Francesco – Uzbekistan – aprile 2019

Viaggio bellissimo in un paese civile e rispettoso. Organizzazione perfetta, la tour leader (Marina Morelli) andava un passo avanti a noi per assicurarci il massimo confort (quando arrivavamo in albergo avevamo già le chiavi pronte), la guida poi parlava un ottimo italiano.  Se volessimo trovare in elemento negativo, il fatto di non essere riusciti a prendere possesso della nostra camera al nostro arrivo il 1° … Continua a leggere Francesco – Uzbekistan – aprile 2019

Paolo – Stati Uniti – aprile 2019

Volevo ringraziare per l’organizzazione e il supporto per il viaggio. È andato tutto bene, gli alberghi erano tutti ottimi, in particolare quello a Washington. Quello a Boston era in una posizione centrale ma forse altri si trovano in zone più belle, ma è solo un dettaglio. Gli spostamenti sono stati agevoli, negli States si guida senza problemi. Grazie ancora Continua a leggere Paolo – Stati Uniti – aprile 2019

Roberta – Giordania – aprile 2019

Il viaggio in Giordania dal 21 al 28 aprile è stato molto positivo e ben congegnato . Si segnala comunque un grave disguido relativo alla sistemazione alberghiera a Petra in quanto una stanza destinata al gruppo non era più inspiegabilmente disponibile. Ciò ha causato la spiacevole necessità di costringere il gruppo a dover scegliere una coppia da sistemare in un diverso albergo fuori Petra. Comunque … Continua a leggere Roberta – Giordania – aprile 2019

Luciana – Giordania – aprile 2019

Desideravo esprimere il giudizio sul nostro viaggio in Giordania. In linea generale è andato molto bene a parte due episodi. _-Il primo riguarda il notevolissimo ritardo con cui il nostro volo è partito, aggravato dalla mancanza di assistenza fornita a noi passeggeri, che non siamo stati adeguatamente informati e rifocillati con un panino ed una bibita invece che con un piatto caldo. Ovviamente abbiamo perso … Continua a leggere Luciana – Giordania – aprile 2019

Giuseppe – Myanmar – marzo 2019

I partecipanti del tour si trovano immersi nella realtà birmana. La nostra guida (Nenè) non ci ha solo introdotto ai vari monumenti con dettagliate spiegazioni, ma anche a mercati e villaggi a stretto contatto con la vita quotidiana locale. Gli hotel di Yangon, Mandalay e lago Inle erano di alto livello, mentre gli altri un pò meno ma soddisfacenti. Consiglio di portarsi gli Euro in … Continua a leggere Giuseppe – Myanmar – marzo 2019