Nicola Cazzolla – Capo Nord e Isole Lofoten – agosto 2017

Abbiamo fatto precedere il viaggio da due giorni ad Oslo; ne valle proprio la pena, anzi un giorno in più sarebbe stato meglio. Dall’aeroporto si arriva in poco più di 15 minuti al centro utilizzando i treni locali e spendendo poco (93 corone). Il viaggio comincia ad Alta, dove si trova il museo all’aperto con le incisioni sulla pietra di epoca preistorica, davvero molto interessante. Le distanze sono notevoli per cui si fa parecchio uso del pullman; tuttavia la presenza di una guida non solo preparata ma anche spiritosa, ha allietato gli spostamenti. Capo Nord è un posto affascinante, specie se non c’è foschia. Il tempo è stato un pò incostante con pioggie che però non hanno inciso più di tanto. Abbiamo visto parecchi animali. Le isole Lofoten sono un posto da non perdere con le loro case di pescatori, nelle quali abbiamo dormito a Nusfjord. La vita è molto cara ma il pacchetto copriva i due terzi dei pasti. Un viaggio, nel complesso ben organizzato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...